Principale Design E Stile Le 7 fasi del processo di progettazione architettonica

Le 7 fasi del processo di progettazione architettonica

Il processo di progettazione architettonica ha sette fasi progettuali principali, ognuna delle quali svolge un ruolo fondamentale nel successo del progetto. Che tu sia un proprietario terriero che sta pianificando un nuovo edificio, un architetto che insegue una grande commissione o un potenziale acquirente di una casa, hai bisogno di una chiara comprensione di cosa aspettarti in tutte e sette le fasi del design.

Vai alla sezione


Frank Gehry insegna design e architettura Frank Gehry insegna design e architettura

In 17 lezioni, Frank insegna la sua filosofia non convenzionale su architettura, design e arte.



Per saperne di più

7 fasi della progettazione architettonica

Le sette fasi del processo di progettazione architettonica sono, nell'ordine:

  1. La fase di pre-progettazione : Conosciuta anche come fase di programmazione, questa fase dà il via al processo di progettazione architettonica. Nella fase di pre-progettazione, l'architetto si interfaccia con il cliente per conoscere il lotto di terreno, le eventuali strutture esistenti e i desideri del cliente per la futura costruzione. (Quando possibile, un'analisi del sito di persona fornisce le informazioni più accurate per tutti i tipi di progetto.) L'architetto ricerca la zonizzazione locale e le restrizioni sull'uso del suolo, quindi fa una stima dei costi come parte della loro offerta competitiva per vincere la commissione. Se le parti concordano i termini e la portata del progetto, stipulano un contratto per i servizi di architettura.
  2. Il disegno schematico fase : In questa fase successiva, il team di progettazione architettonica inizia a tradurre i desideri del cliente in un concetto di design dell'edificio. Ciò può comportare schizzi, disegni, rendering 3D e planimetrie preliminari, planimetrie e prospetti di edifici. Tutti i sistemi di costruzione, come HVAC e impianti idraulici, appartengono anche ai progetti schematici.
  3. La fase di sviluppo del design : Questa è la fase in cui l'intento progettuale dell'architetto si manifesta come un piano dettagliato. Se il progetto richiede un ingegnere strutturale, quella persona in genere si unisce al team a questo punto. L'architetto inoltre presenta al cliente le finiture sia esterne che interne, che andranno in cima alla struttura di fondazione. Le finiture possono incidere notevolmente sul costo totale di un progetto di costruzione (oltre che sulla tempistica del progetto), quindi questa fase deve essere gestita con il massimo grado di rispetto. A questo punto, verrà visualizzata una stima dei costi più realistica.
  4. Il documenti di costruzione fase : In questa fase successiva del processo di progettazione architettonica, il design diventa una realtà. L'architetto produce due serie di disegni dettagliati che specificano ogni dettaglio del progetto finale. Un set è chiamato set di costruzione e rimane in loco durante tutto il processo di costruzione. L'altro set è chiamato set di autorizzazioni, che l'architetto invia all'autorità competente per il permesso locale, che si tratti di una città o di una contea. In un progetto di progettazione-costruzione, a questo punto viene coinvolto l'imprenditore edile interno.
  5. La fase del permesso di costruire : A questo punto, l'architetto deve presentare la serie di disegni di autorizzazione come parte di una domanda di autorizzazione più ampia. La città o la contea esamina le richieste per l'integrità strutturale e l'aderenza alle leggi urbanistiche e ai codici edilizi. L'autorizzazione può essere una delle parti più lente del processo di costruzione, ma protegge architetti, costruttori e proprietari di immobili da errori di costruzione potenzialmente pericolosi. I semplici progetti di costruzione nei comuni permissivi possono ottenere l'approvazione in pochi giorni. Se stai costruendo qualcosa di ambizioso, o se stai costruendo in un quartiere storico, il processo di autorizzazione può richiedere mesi.
  6. La fase di offerta e negoziazione (facoltativa) : se l'edificio è un progetto di progettazione e costruzione progettato e costruito dalla stessa impresa, non è necessario presentare offerte da parte di appaltatori edili. Se nessun appaltatore viene pre-legato, il cliente e l'architetto intervistano gli appaltatori e sollecitano offerte competitive. I potenziali appaltatori si siedono con il cliente e l'architetto per esaminare i set di disegni di costruzione e discutere materiali e programmi. Gli appaltatori cercano progetti pronti per la pala per tenere occupati i loro equipaggi durante tutto l'anno. Pertanto avrai maggiori possibilità di assicurarti un appaltatore e un prezzo competitivo se il tuo progetto è già autorizzato e pronto per essere avviato.
  7. La fase di amministrazione della costruzione : In questa fase finale, il ruolo dell'architetto si sposta dalla progettazione creativa alla gestione del progetto. Sebbene non gestiscano fisicamente il sito di lavoro, effettuano visite regolari in loco per garantire che il progetto venga eseguito secondo i loro piani. L'appaltatore e la loro troupe assumono il controllo del progetto come un regista che si occupa della sceneggiatura di uno sceneggiatore. I budget di progetto possono aumentare a causa del superamento dei costi, ma con un'attenta pianificazione non saranno necessarie modifiche.

Per saperne di più

Ottieni l'abbonamento annuale a MasterClass per l'accesso esclusivo a lezioni video tenute da maestri, tra cui Frank Gehry, Will Wright, Annie Leibovitz, Kelly Wearstler, Ron Finley e altri.

Frank Gehry insegna design e architettura Annie Leibovitz insegna fotografia Diane von Furstenberg insegna a costruire un marchio di moda Marc Jacobs insegna fashion design