Principale Design E Stile 8 suggerimenti per scattare fotografie a lunga esposizione

8 suggerimenti per scattare fotografie a lunga esposizione

Le fotografie con tempi di esposizione lunghi sono perfette per catturare sfocature da movimento e scie luminose. La composizione di uno scatto a lunga esposizione su una fotocamera SLR o DSLR è un processo semplice. Tutto ciò che serve è un po' di conoscenza e pratica.

Il nostro più popolare

Impara dai migliori

Con più di 100 classi, puoi acquisire nuove abilità e sbloccare il tuo potenziale. Gordon Ramsaycucinare io Annie LeibovitzFotografia Aaron SorkinSceneggiatura Anna WintourCreatività e leadership deadmau5Produzione di musica elettronica Bobbi BrownTrucco Hans ZimmerColonne sonore Neil GaimanL'arte della narrazione Daniel NegreanuPoker Aaron FranklinBarbecue stile texano Misty CopelandBalletto Tecnico Thomas KellerTecniche di cottura I: verdure, pasta e uovaIniziare

Vai alla sezione


Annie Leibovitz insegna fotografia Annie Leibovitz insegna fotografia

Annie ti porta nel suo studio e nei suoi scatti per insegnarti tutto ciò che sa sulla ritrattistica e sul raccontare storie attraverso le immagini.



Per saperne di più

Che cos'è la fotografia a lunga esposizione?

Fotografia a lunga esposizione è una tecnica fotografica che utilizza un bassa velocità dell'otturatore per inondare di luce il sensore di immagine di una fotocamera. La maggior parte degli stili di fotografia utilizza una velocità dell'otturatore rapida, ma le immagini a lunga esposizione richiedono che l'otturatore rimanga aperto per un secondo o più. Puoi ottenere ciò in uno dei pochi modi: tenendo premuto il pulsante di scatto, utilizzando un pulsante di scatto remoto o regolando le impostazioni della fotocamera di una fotocamera DSLR o smartphone per mantenere automaticamente l'otturatore aperto per lungo tempo.

che parte del pollo è la carne bianca?

Nella fotografia di paesaggio, le lunghe esposizioni possono catturare il movimento di fiumi e paesaggi marini, sfocando e ammorbidendo qualsiasi parte dell'immagine dove c'è movimento. La fotografia a lunga esposizione è popolare anche nella fotografia notturna. Le lunghe esposizioni producono scie stellari nelle immagini del cielo notturno. Nei paesaggi urbani notturni, le fotografie a lunga esposizione trasformano le auto in movimento in scie lineari di fari e luci dei freni.

8 suggerimenti per scattare fotografie a lunga esposizione

Padroneggiare la fotografia a lunga esposizione richiede sia abilità tecniche che una comprensione dell'illuminazione e della composizione.



  1. Usa un treppiede . La fotografia a lunga esposizione ti rende vulnerabile al movimento della fotocamera, che in genere distorce le immagini in modi indesiderati. Utilizzare un treppiede per lunghe esposizioni per stabilizzare la fotocamera. Ringrazierai te stesso quando arriverai al fase di post-elaborazione .
  2. Usa la modalità bulb per lunghe esposizioni . La maggior parte delle fotocamere offre una modalità manuale che consente di impostare tempi di esposizione fino a 30 secondi. Per andare oltre, usa la modalità bulb della tua fotocamera. Una modalità bulbo consente all'otturatore della fotocamera di rimanere aperto per tutto il tempo che desideri. Le migliori reflex digitali di aziende come Nikon, Canon, Fujifilm e Sony dispongono tutte di una modalità bulb.
  3. Cerca immagini con movimento . Il movimento è un elemento essenziale per la fotografia a lunga esposizione; senza movimento, non c'è nulla nell'immagine che distingua il passare del tempo. Il tempo necessario per acquisire scatti a lunga esposizione varia da 15 secondi a 15 minuti a molte ore (per esposizioni più lunghe), a seconda del movimento che si desidera acquisire.
  4. Scegli sfondi cinetici per soggetti statici . La fotografia a lunga esposizione funziona abbinando soggetti immobili a sfondi in movimento e viceversa. Se catturi un oggetto fermo, come un faro, durante un temporale che passa, il movimento delle nuvole creerà un cielo sfocato che mostra l'effetto del tempo che passa, accentuando il faro statico.
  5. Impara la regola dei 500 . La regola del 500 ti consente di calcolare il tempo minimo necessario per catturare il motion blur in una fotografia a lunga esposizione. Dividi 500 per la lunghezza focale del tuo obiettivo. Il quoziente risultante è il numero massimo di secondi per cui è possibile esporre un'immagine prima di acquisire scie luminose e altri tipi di sfocatura del movimento.
  6. Regola la quantità di luce che entra nella fotocamera . Se utilizzi tempi di esposizione lunghi, rischi di inondare il sensore di immagine con troppa luce. Puoi contrastarlo in tre modi. Uno è l'utilizzo di filtri a densità neutra (detti anche filtri ND o filtri di arresto). Questi filtri vanno dietro un obiettivo e impediscono a troppa luce di entrare nella fotocamera. (Pensa agli occhiali da sole che proteggono gli occhi umani.) L'altro modo per gestire la luce è scattare di notte. Le sorgenti luminose nella fotografia notturna (stelle nella Via Lattea, la luna, fari lontani) non sovraccaricano i sensori della fotocamera come fanno la luce del sole o le luci da studio per ritratti. Infine, puoi limitare l'esposizione alla luce utilizzando una piccola apertura della fotocamera.
  7. Prova qualche scatto di prova . Il tuo primo tentativo di scatto a lunga esposizione non deve essere l'immagine finale. La natura della fotografia a lunga esposizione non sempre offre molte possibilità di rifacimento, ad esempio un'alba o un tramonto offre una finestra temporale limitata, ma non c'è motivo di affrettare il processo. Prima di fare uno scatto a lunga esposizione, prova prima alcuni scatti a breve esposizione per assicurarti che l'inquadratura e la composizione ti piacciano.
  8. Regola le immagini a lunga esposizione in post . Se carichi le tue immagini sul tuo computer e scopri che non sei stato in grado di catturare le condizioni di luce nel modo desiderato, potresti essere in grado di risolvere il problema con il software di editing. Attraverso la tecnologia digitale, puoi imitare alcuni effetti della fotografia a lunga esposizione.
Annie Leibovitz insegna fotografia Frank Gehry insegna design e architettura Diane von Furstenberg insegna a costruire un marchio di moda Marc Jacobs insegna design della moda

Vuoi saperne di più sulla fotografia?

Diventa un fotografo migliore con l'abbonamento annuale a MasterClass. Ottieni l'accesso a lezioni video esclusive tenute da maestri di fotografia, tra cui Jimmy Chin, Annie Leibovitz e altri.

come scrivere pensieri in uno script