Principale Scrittura Come usare gli ostacoli per migliorare lo sviluppo del personaggio

Come usare gli ostacoli per migliorare lo sviluppo del personaggio

Al centro di ogni storia c'è un personaggio principale alla ricerca di risolvere un conflitto e raggiungere un obiettivo desiderato. Il compito di uno scrittore è rendere la storia avvincente ponendo ostacoli sulla strada del protagonista. Gli ostacoli sono un dispositivo letterario che può creare tensione, trasformare i personaggi e spingere una storia in una nuova direzione. Gli ostacoli, combinati con un protagonista determinato a superarli, sono elementi essenziali di una grande storia.

Il nostro più popolare

Impara dai migliori

Con più di 100 classi, puoi acquisire nuove abilità e sbloccare il tuo potenziale. Gordon Ramsaycucinare io Annie LeibovitzFotografia Aaron SorkinSceneggiatura Anna WintourCreatività e leadership deadmau5Produzione di musica elettronica Bobbi BrownTrucco Hans ZimmerColonne sonore Neil GaimanL'arte della narrazione Daniel NegreanuPoker Aaron FranklinBarbecue stile texano Misty CopelandBalletto Tecnico Thomas KellerTecniche di cottura I: verdure, pasta e uovaIniziare

Vai alla sezione


James Patterson insegna a scrivere James Patterson insegna a scrivere

James ti insegna come creare personaggi, scrivere dialoghi e far voltare pagina ai lettori.



Per saperne di più

2 motivi per cui la risoluzione dei problemi è importante nello storytelling

Per superare gli ostacoli, i personaggi di fantasia devono sviluppare capacità di risoluzione dei problemi. Creare sfide per il tuo protagonista è un elemento importante nella narrazione per diversi motivi:

  1. La risoluzione dei problemi spinge una storia in avanti . Ogni storia è imperniata su un personaggio che affronta un problema. Quando il dilemma del protagonista viene rivelato all'inizio di una storia, molto spesso durante l'incidente scatenante , stabilisce lo scopo della trama. Il viaggio del personaggio principale mentre supera gli ostacoli e risolve i problemi guida l'arco narrativo fino alla fine della storia.
  2. Le capacità di problem solving sono un potente strumento per lo sviluppo del personaggio . Quando le persone reali affrontano sfide nella vita reale, rivelano molto su se stesse da come reagiscono. Quando metti ostacoli sul percorso di un personaggio, è un'opportunità per rivelare dettagli più profondi su chi sono da come reagiscono. Se hai mai avuto una storia con un personaggio piatto, dai loro una situazione che li costringa a impiegare capacità di risoluzione dei problemi e guardali prendere vita.

5 modi per utilizzare gli ostacoli per migliorare lo sviluppo del personaggio

Il modo migliore per accentuare la tensione, aumentare la posta in gioco e accelerare la crescita del personaggio in una storia è creare problemi al tuo personaggio che minacciano di far deragliare il suo viaggio. Ecco i modi in cui puoi introdurre ostacoli per migliorare la tua storia:

  1. Usa gli ostacoli per rivelare la motivazione del personaggio . Come scrittore, devi capire cosa motiva i tuoi personaggi e come rispondono ai problemi. Se aiuta, lavora su alcuni esercizi di base per lo sviluppo del personaggio. Mentre dovresti approfondire le basi, come i tratti della personalità del personaggio, i manierismi, l'aspetto fisico e le stranezze, devi sapere di più sulla loro vita e su cosa hanno passato per capire cosa motiva le loro azioni. Nella storia reale, gli ostacoli illumineranno le motivazioni del tuo personaggio attingendo a questi attributi. Questo ti aiuterà a creare un personaggio dinamico e riconoscibile.
  2. Strati ostacoli per una tensione più profonda . Gli ostacoli possono essere letterali, una persona fisica o un oggetto che ostacola il protagonista, oppure possono essere forze invisibili che agiscono contro un personaggio. Usa entrambi i tipi di ostacoli per stratificare la tensione e creare una storia con consistenza e profondità. Ad esempio, intreccia un conflitto interno nella trama e crea un modo in cui le convinzioni di un personaggio vengono sfidate dalle loro azioni di risoluzione dei problemi.
  3. Usa le sottotrame per complicare le cose . Ogni sottotrama ha bisogno di uno scopo. Scrivi sottotrame per personaggi secondari che alla fine creano complicazioni per il tuo protagonista. J.K. Rowling Harry Potter i libri hanno diverse trame secondarie in ogni romanzo. Ad esempio, la trama principale si concentra sulla vita di Harry come studente a Hogwart mentre cerca di sconfiggere Lord Voldemort. Rowling crea personaggi secondari come i Dursley nelle sue sottotrame che ostacolano Harry.
  4. Metti ostacoli sulla strada del tuo antagonista . Perché il tuo protagonista dovrebbe avere tutti i problemi? Rendi il tuo antagonista più del semplice cattivo . Hanno bisogno di tutto ciò che ha il tuo personaggio principale: complessità, retroscena, problemi e ostacoli. Scopri qual è la loro motivazione per andare contro il protagonista e rallenta le loro possibilità di successo con ostacoli.
  5. Usa gli ostacoli per costruire un arco di personaggi trasformativo . Proprio quando le cose stanno andando bene per il tuo protagonista e sembra che abbiano trovato una soluzione al loro problema, crea una barriera per impedire i loro progressi. Gli ostacoli sono una forza di trasformazione che crea personaggi memorabili. Quando un personaggio cambia nel corso di una storia, diventa più tridimensionale e intrigante. Pensa a Scrooge in Un canto natalizio . Ogni ostacolo che incontra lo cambia fino all'incontro con il Fantasma del Natale Futuro e alla sua trasformazione finale.
James Patterson insegna scrittura Aaron Sorkin insegna sceneggiatura Shonda Rhimes insegna scrittura per la televisione David Mamet insegna scrittura drammatica

Vuoi saperne di più sulla scrittura?

Diventa uno scrittore migliore con l'abbonamento annuale alla Masterclass. Ottieni l'accesso a lezioni video esclusive tenute da maestri letterari, tra cui Neil Gaiman, David Sedaris, Joyce Carol Oates, Dan Brown, Margaret Atwood e altri.