Principale Musica 10 pionieri della produzione musicale femminile

10 pionieri della produzione musicale femminile

Le donne costituiscono circa il 20 percento di tutti gli artisti musicali e solo il due percento delle donne nella musica sono produttrici. Nonostante la proliferazione di produttori e artisti maschili nell'industria musicale, ci sono molte donne produttrici di talento che creano lavori pionieristici.

Il nostro più popolare

Impara dai migliori

Con più di 100 classi, puoi acquisire nuove abilità e sbloccare il tuo potenziale. Gordon Ramsaycucinare io Annie LeibovitzFotografia Aaron SorkinSceneggiatura Anna WintourCreatività e leadership deadmau5Produzione di musica elettronica Bobbi BrownTrucco Hans ZimmerColonne sonore Neil GaimanL'arte della narrazione Daniel NegreanuPoker Aaron FranklinBarbecue stile texano Misty CopelandBalletto Tecnico Thomas KellerTecniche di cottura I: verdure, pasta e uovaIniziare

Vai alla sezione


10 produttori musicali femminili

Nell'industria musicale, può essere raro per una donna supervisionare la produzione musicale in studio di registrazione o ricevere riconoscimenti per le sue capacità di produzione nel mondo della musica. Janet Jackson, Lauryn Hill e Sheryl Crow sono tra le poche donne che hanno ricevuto nomination per aver prodotto i propri album. Ecco un elenco di produttori musicali di successo che sono anche donne:



  1. Sylvia Robinson : Due delle canzoni rap più influenti della storia—Rapper's Delight e Grandmaster Flash dei Sugar Hill Gang e The Message dei Furious Five—sono state prodotte dalla stessa donna. Abile artista R&B a pieno titolo, Robinson è stata fondamentale nel portare il suono delle strade nel mainstream durante la fine degli anni '70, dandole il soprannome: La madre dell'hip-hop.
  2. Suzanne Ciani : Pioniere della musica elettronica, Ciani è stata soprannominata la prima synth hero femminile d'America. Negli anni '70, le sue composizioni scintillanti, ultraterrene e autoprodotte hanno introdotto molte persone ai suoni allora non familiari del sintetizzatore Buchla. È anche responsabile sia dell'audio pop-and-pour nelle pubblicità della Coca-Cola che dei bip della lavastoviglie GE. Scopri di più sui sintetizzatori nella nostra guida completa.
  3. Sylvia Massy : Dalla metà degli anni '80, il produttore e ingegnere nato nel Michigan Massy ha plasmato i suoni hard rock di band come System of a Down e Tool, così come i Red Hot Chili Peppers. Ha anche lavorato come ingegnere al fianco di Rick Rubin nell'album vincitore di un Grammy di Johnny Cash nel 1997, scatenato .
  4. Linda Perry : Meglio conosciuta come la frontwoman dei 4 Non Blondes, il prolifico lavoro dietro le quinte di Perry, sia come cantautore che come produttore, ha contribuito a definire la musica pop moderna. Ha lavorato a canzoni di successo con P!nk, Christina Aguilera e Alicia Keys. Mentre una donna non ha mai vinto un Grammy come Producer of the Year (Non-Classical), nel 2019, Perry ha ricevuto una nomination per il premio dalla Recording Academy. La cantautrice è una delle poche donne a raggiungere il successo nella produzione e con la propria musica.
  5. Sonia Pottinger : Durante una carriera di due decenni iniziata a metà degli anni '60, Pottinger si è distinta per essere la prima produttrice discografica donna della Giamaica. Tagliando tracce con artisti del calibro di Joe White & Chuck e Culture, la sua produzione ha abbracciato una varietà di generi giamaicani, dal rock-steady allo ska al reggae.
  6. Ester Dean : Negli ultimi dieci anni, Dean ha scritto e prodotto così tante canzoni di successo che è conosciuta come The Song Factory. Ha lavorato a lungo con Katy Perry e Nicki Minaj, ha ricevuto una nomination ai Grammy per il suo lavoro di produzione nell'album di Rihanna del 2010 Forte , e ha mantenuto una carriera di attore di successo. Il candidato ai Grammy ha anche prodotto brani per Leona Lewis, Florence + the Machine e Ciara.
  7. Caterina Marchi : Lavorando nello studio Assault & Battery di Londra, il pianista di formazione classica diventato produttore di rock alternativo ha lavorato con un gruppo eclettico di artisti come The Killers, Wolf Alice e St. Vincent.
  8. Fatima Al Qadiri : Nato in Senegal e cresciuto in Kuwait, l'approccio di Al Qadiri alla produzione di musica da ballo artistica e sperimentale si basa su varie ispirazioni. È membro dei collettivi GCC e Future Brown, ha creato un alter ego (Shaneera) per un concept album che esplora la queerness nella cultura araba e recentemente ha composto e prodotto la colonna sonora per l'acclamato film francese atlantico (2019).
  9. TOKiMONSTA : La DJ e produttrice con sede a Los Angeles Jennifer Lee (nota anche come TOKiMONSTA) è nota per i suoi ritmi psichedelici ed è stata la prima produttrice donna asiatico-americana a ricevere una nomination ai Grammy nella categoria Best Dance/Electronic per il suo album acclamato del 2017, Luna Rossa . Lee produce anche per altri artisti e remixa brani per importanti personaggi della musica come Beck, Justin Timberlake e Lil Uzi Vert.
  10. Wondagurl : Nel 2013, uno dei beat di Ebony Wondagurl Oshunrinde è stato utilizzato su Crown, una canzone dell'album di Jay-Z Magna Carta Santo Graal . Il produttore canadese-nigeriano ha continuato a creare dischi di successo da allora, accumulando crediti di produzione con artisti come Drake, Travis Scott, Rihanna e Mariah Carey.

Vuoi saperne di più sulla musica?

Diventa un musicista migliore con il Abbonamento annuale MasterClass . Ottieni l'accesso a lezioni video esclusive tenute da maestri musicali, tra cui St. Vincent, Sheila E., Christina Aguilera e altri.

St. Vincent insegna creatività e scrittura di canzoni Usher insegna l'arte della performance Christina Aguilera insegna canto Reba McEntire insegna musica country