Principale Cibo Come preparare lo Spanakopita in casa: ricetta facile di Spanakopita

Come preparare lo Spanakopita in casa: ricetta facile di Spanakopita

Tipicamente consumata come contorno o antipasto, la spanakopita ( spah-nah-KO-pee-tah ), o torta di spinaci greca, è un piacere di formaggio e indulgente che è stato per secoli una parte centrale della cucina greca.

Vai alla sezione


Yotam Ottolenghi insegna la cucina mediorientale moderna Yotam Ottolenghi insegna la cucina mediorientale moderna

Lo chef vincitore del James Beard Award Yotam Ottolenghi ti insegna le sue ricette per deliziosi piatti mediorientali a strati con colore e sapore.



Per saperne di più

Cos'è Spanakopita?

La Spanakopita è una torta salata composta da strati di spinaci cotti morbidi e formaggio feta salato, racchiusi tra fogli di pasta fillo, un impasto composto da molti strati sottili di carta e burrosi. Questa pasta schizzinosa è difficile da realizzare, ma può essere trovata nella sezione surgelata della maggior parte dei negozi di alimentari. Puoi anche usare la pasta sfoglia per strati leggermente più spessi e un montaggio più rapido.

Ricetta Spanakopita

e-mail ricetta
0 Valutazioni| Vota adesso
Servi
8-10
Tempo di preparazione
20 minuti
Tempo totale
12 ore 50 min
Tempo di cucinare
30 minuti

ingredienti

  • 1 confezione di pasta fillo surgelata, opportunamente scongelata
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, più altro se necessario
  • 1 cipolla piccola, a dadini
  • ½ mazzo di cipolle verdi, affettate sottilmente
  • Sale kosher e pepe nero macinato al momento
  • 1 libbra di spinaci freschi, lavati e tritati grossolanamente
  • ½ tazza di erbe miste come aneto fresco, prezzemolo, timo e origano, tritate
  • ⅛ cucchiaino di noce moscata appena grattugiata o macinata
  • 2 uova grandi
  • ½ tazza di formaggio feta
  • ½ tazza di ricotta di latte intero
  • 4 cucchiai di burro non salato, fuso
  1. Scongelare accuratamente la pasta fillo in frigorifero per circa 12 ore prima di cuocerla. Un'ora prima della cottura, togliere l'impasto dal frigorifero e portare a temperatura ambiente. Preriscaldare il forno a 375°F.
  2. Per preparare il ripieno di spinaci, scaldare l'olio d'oliva in una padella capiente a fuoco medio-alto. Aggiungere la cipolla e le cipolle verdi e condire con sale e pepe. Cuocere fino a quando la cipolla inizia ad ammorbidirsi e diventare traslucida, quindi aggiungere gli spinaci. (Lavorare in lotti consentirà alle verdure di appassire, lasciando più spazio nella padella.) Aggiungi le erbe tritate e la noce moscata e mescola per unire. Assaggiate e aggiustate di sale o pepe secondo necessità.
  3. Trasferire il composto di spinaci in una ciotola capiente per farlo raffreddare completamente, scolando il liquido in eccesso se necessario.
  4. In una seconda ciotola, unire il formaggio e le uova e mescolare fino a quando non saranno ben incorporati. Condire con sale e pepe. Aggiungere alla ciotola di spinaci cotti e mescolare per unire.
  5. Ungere leggermente una teglia rettangolare con un po' di burro fuso o olio d'oliva. Apri la pasta fillo e taglia o affetta con un coltello affilato in due pile uniformi per adattarle alle dimensioni della padella.
  6. Lavorando una pila alla volta (coprire l'altra con un canovaccio da cucina umido o della carta assorbente per evitare che si secchi), spennellate ogni singola sfoglia di pasta fillo con burro fuso e adagiatela nella teglia.
  7. Quando raggiungi 10-15 fogli, fermati e copri con uno strato spesso e uniforme del ripieno di spinaci e formaggio. Ripeti la spazzolatura e la stratificazione con la seconda pila di phyllo.
  8. Cuocere la spanakopita fino a doratura e croccantezza, circa 30 minuti, ruotando a metà cottura.

Diventa uno chef migliore con l'abbonamento annuale alla MasterClass. Ottieni l'accesso a lezioni video esclusive tenute da maestri di cucina, tra cui Yotam Ottolenghi, Gabriela Cámara, Chef Thomas Keller, Massimo Bottura, Dominique Ansel, Gordon Ramsay, Alice Waters e altri ancora.